ca' shin social trekkingEcco gli amici che collaborano per questo Social Trekking!

Sono tanti – e ne dobbiamo aggiungere ancora  – e gli elenchiamo in ordine alfabetico, ringraziandoli tutti quanti per questo grande spirito di collaborazione…

Promotori…

Walden viaggi a piedi

Cooperativa che da anni promuove il turismo a piedi, lento, sociale e consapevole nei posti più belli d’Italia e del Mediterraneo. Premiata con il Green Travel Awards 2013 è promotore del Social Trekking e di una nuova frontiera del camminare aperta a tutti, per camminare insieme.

Amici…

AITR

AITR è un’associazione, ente di tipo associativo, che non persegue scopo di lucro, né diretto né indiretto. Opera per promuovere, qualificare, divulgare, ricercare, aggiornare, tutelare i contenuti culturali e le conseguenti azioni pratiche connessi alla dizione “turismo responsabile”, promuove la cultura e la pratica di viaggi di Turismo Responsabile e favorisce la conoscenza, il coordinamento e le sinergie tra i soci. AITR ispirandosi ai principi di democrazia e etica promuove iniziative di solidarietà e di sostegno al Turismo Responsabile, sostenibile ed etico al fine di elevare la coscienza e la crescita personale dei cittadini, per la promozione di stili di vita e comportamenti di consumo e vita solidale.

Albergo Pallone

L’albergo Pallone è un albergo a basso costo che risponde alla necessità di conciliare l’esigenza di un alloggio nel pieno centro di Bologna a un prezzo contenuto. Gestito dalla Cooperativa Sociale La Piccola Carovana, l’Albergo Pallone rappresenta una struttura innovativa in cui si coniugano insieme ricettività, accoglienza, cultura ed inserimento lavorativo. Situato nel  pieno centro di Bologna l’ Albergo è adatto a tutt ed offre una buona cucina.

Amnesty International di Bologna

Gli amici di Amnesty International sono un’organizzazione non governativa indipendente e una comunità globale di difensori dei diritti umani, fondata nel 1961 dall’avvocato inglese Peter Benenson. Il gruppo è attivo dal lontano 1977 ed è attualmente composto da una ventina di soci attivi.  La riunione del gruppo è pubblica e si tiene in sede tutti i martedì alle ore 21 circa in Via Irma Bandiera, 1a.

AppenninoSlow

La loro missione è molto chiara; sono un gruppo di operatori turistici innamorati del loro territorio. Sono un gruppo di Comuni che insieme cercano di esprimere la qualità del loro bell’Appennino. Sono persone che cercano di lavorare insieme con l’unico obiettivo di valorizzare le loro terre. Sono un gruppo di idealisti entusiasti che sogna (e opera) affinché il futuro sia migliore del presente.

Ca’ Shin

A Parco Cavaioni, a 10 minuti dal centro di Bologna, si trova Cà Shin, uno spazio pensato per grandi e bambini, ideato e gestito dalla cooperativa sociale Le Ali. Questo progetto è il frutto del lavoro di tante persone che hanno voluto unire le loro diverse competenze e capacità nella convinzione che “il tutto è più della somma delle parti”. L’intento è quello di mettere in contatto le persone con la natura, occupandosi di ecosostenibilità e innovazione, facendo riscoprire antichi modi di coltivare e di mangiare, seguendo il ciclo delle stagioni e rispettando i ritmi naturali delle cose, affiancando tecnologia e innovazione nella tutela e salvaguardia dell’ambiente.

Celtic druid

La birreria del nostro amico camminatore Massimo. Una delle birrerie di riferimento del centro di Bologna. Se andate il sabato pomeriggio di ritorno da una “passseggiata a sorpresa” fermatevi e ditegli che avete appena fatto il Social Trekking!

Centro Natura

Una pausa di rigenerazione nel centro di Bologna. Uno spazio di 1200 metri quadri dedicato al benessere, alla ricerca interiore, all’incontro con altre culture attraverso la danza e le tecniche corporee avanzate. E poi un ristorante biologico vegetariano frequentato ogni giorno da persone che credono nel rispetto dell’ambiente e in un modo di nutrirsi che unisce salute e piacere che per i pranzi di sabato offrirà uno sconto del 10% a chi presenterà il vaucher rilasciato dagli organizzatori del Social Trekking ai partecipanti delle “passeggiate a sorpresa”.

Chambra d’òc

L’Associazione che si occupa di promuovere, valorizzare e recuperare l’antica cultura dell’Occitania, sarà presente per promuovere il suo bellissimo cammino che dall’Italia, attreaverso tutta la Francia meridionale, arriverà in Spagna per congiungere idealmente e praticamente, tutti i paesi accomunati da questa antica storia; l’Occitania a pè!

Consulta Escursionismo Bologna

Il suo obbiettivo principale è la promozione dell’escursionismo sul territorio della provincia di Bologna e cerca di realizzare questo obbiettivo armonizzando le attività delle singole associazioni che la sostengono e ne condividono gli obbiettivi. Per svolgere questo compito la Consulta definisce dei progetti che vengono poi realizzati, in sintonia tra loro, dalle associazioni sostenitrici. E’ grazie anche al loro lavoro di segnalazione e cura dei sentieri che possiamo camminare sulle colline bolognesi! Qui potete prendere visione delle loro attivtà e progetti.

Cooperativa sociale La piccola carovana

La cooperativa nasce nel maggio 2003 dal desiderio comune dei suoi soci fondatori di trasformare in un’esperienza di vita quotidiana, e quindi lavorativa, quelle che per molti anni sono state semplici esperienze di “volontariato”. L’idea di partenza era quella di mettere a disposizione del territorio capacità e professionalità maturate in diversi anni di esperienze vissute a diretto contatto con situazioni di povertà, sofferenza ed emarginazione. Nel corso degli anni “La Piccola Carovana” è cresciuta, cercando di offrire opportunità lavorative e di inclusione sociale a persone svantaggiate non solo a Crevalcore, Comune in cui affonda le sue radici, ma in tutto il territorio della Pianura Ovest e a Bologna.

Estravagario

Un punto di incontro, relax, sosta e lettura in Via Mascarella nel centro di Bologna, ma anche di più; un locale dove mangiare cibi biologici e vegetariani con attenzione alla sostenibilità e alla equità. Mangeremo da loro per la cena di sabato, dividendoci con l’Osteria del Pallone.

Freewheels

Freewheels è il modo di vivere di Pietro Scidurlo: la disabilità non ha mai deciso per lui. Compie il Cammino di Santiago nel 2012 e nel 2013 in handbike perchè Pietro è paraplegico dalla nascita. Ma nonostante mille difficoltà che la vita riserva a tutti, parte lo stesso e dalla Francia raggiunge Cabo Finisterre in 14 giorni. Fonda quindi l’Associazione Free Wheels Onlus per aiutare persone con disabilità ad affrontare le loro paure e la vita, con quella fiducia in sé stessi che può portarli a vivere qualsiasi esperienza, più o meno difficoltosa, con la serenità alla quale tutti hanno diritto. Da questa esperienza nasce l’ esigenza di scrivere una guida: “Santiago per tutti” edita da Terre di Mezzo: la prima guida europea su questo percorso contenente informazioni anche per persone con disabilità. La guida sarà presentata a FA LA COSA GIUSTA 2015 a Milano Fiera.  Freewheels collabora con sloWays, il tour operator del Movimento Lento, per l’organizzazione di viaggi lenti per tutti: grazie all’uso delle tecnologie, oggi i disabili possono affrontare itinerari come il Cammino di Santiago e la Via Francigena. Freewheels e sloWays porteranno a Bologna alcuni mezzi ideati a questo scopo: carrozzine e handbike fuoristrada, con o senza motore elettrico, e un tandem ibrido (bike+handbike) con pedalata assistita.

Il Movimento Lento 

Il Movimento Lento è un’associazione senza scopo di lucro il cui obiettivo è la divulgazione del viaggio lento, a piedi e in bicicletta, in Italia e all’estero, non solo come attività per il tempo libero ma come vero e proprio stile di vita per stimolare l’incontro tra persone e culture differenti, l’ospitalità, la convivialità, la gentilezza, la sobrietà, e contribuire allo sviluppo sociale, culturale ed economico dei territori attraversati, e in generale dell’Italia.

Mag6

Una rete di persone, gruppi, imprese, che intendono relazionarsi in modo equo e solidale, condividendo ciò che sono e ciò che hanno (denaro, tempo, competenze, informazioni, prodotti, servizi), unendosi su valori comuni (pace, solidarietà , ecologia, intercultura, critica al modello economico dominante), ma valorizzando al massimo le proprie diversità, lavorando insieme per il benessere della collettività. Mag6 di Reggio Emilia sarà con noi!

Movimento per la decrescita felice

Come dice Maurizio Pallante; “la decrescita è elogio dell’ozio, della lentezza e della durata; rispetto del passato; consapevolezza che non c’è progresso senza conservazione; indifferenza alle mode e all’effimero; attingere al sapere della tradizione; non identificare il nuovo col meglio, il vecchio col sorpassato, il progresso con una sequenza di cesure, la conservazione con la chiusura mentale; non chiamare consumatori gli acquirenti, perché lo scopo dell’acquistare non è il consumo ma l’uso; distinguere la qualità dalla quantità; desiderare la gioia e non il divertimento; valorizzare la dimensione spirituale e affettiva; collaborare invece di competere; sostituire il fare finalizzato a fare sempre di più con un fare bene finalizzato alla contemplazione”.

PassoBarbasso

L’Associazione PassoBarbasso, animata dall’impegno gratuito di soci volontari, propone escursioni da realizzarsi prevalentemente nei fine settimana nei territori di residenza dei soci; Piemonte, Emilia Romanga, Toscana, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Si pone  inoltre come obiettivo l’attuazione di iniziative di impegno sociale afferenti ai temi della sostenibilità  ambientale, della convivialità e della solidarietà e promuove la costituzione di una rete di scambio di ospitalità tra soci in occasione delle escursioni. Anche in questa occasione hanno dato un grandissimo contributo.

Polisportiva Masi

Gli amici della Polisportiva, settore Nordic Walking, saranno tra gli accompagnatori delle passeggiate a sorpresa di sabato!

Radio Città del Capo

Uno dei nostri media partner. La radio  nasce a Bologna nel 1987, e agli inizi degli anni ’90 la radio è tra i fondatori di Popolare Network. E’ una cooperativa la cui proprietà è nelle mani di circa 200 soci/lavoratori e oltre 60 soci sovventori. È una radio d’informazione, musica e cultura che trasmette su Bologna e provincia, via etere sui 96.250 – 94.700 MHz e via internet in streaming audio. Ha sede e studi a Bologna, in Mura di Porta Galliera 1/2.

Repubblica nomade

Da “Cammina cammina” a Stella d’Italia” a “Freccia d’Europa”,alla Sicilia del 2014… quest’anno il gruppo di camminatori “politici”  con la sua “Repubblica nomade” cosa ci proporranno? Un altra maniera di camminare e di fare Social Trekking.

TREKKING&Outdoor – Itinerari e viaggi nella natura

TREKKING&Outdoor è la rivista leader per gli amanti dell’escursionismo e dell’outdoor, unica testata di settore ad essere distribuita nelle edicole di tutte le regioni italiane, oltre agli abbonati. Ulteriore dimostrazione dell’interesse e dell’autorevolezza che il marchio TREKKING&Outdoor ha saputo conquistarsi in trent’anni è www.trekking.it, uno dei più qualificati portali di riferimento per il turismo all’aria aperta! Verde Network Srl metterà in palio alcuni abbonamenti alla rivista.

Trekking gucciniano

“Ciao Francesco…saremo in tanti e verremo lassù fra i castagni dell’ Appennino, perché quello che proviamo non si può più trattenere, sentiamo urgente il bisogno di dirtelo”. Dall’amore per la canzooni di questo autore è nato questo trekking da Bologna a Pavana fatto da appassionati camminatori che in questo caso proporrano la versione cittadina, alla ricerca dei luoghi cantati dal grande Guccini.

Vaghe stelle

Un progetto di ricerca territoriale fatta con i piedi. Un cammino-evento di più giorni che si svolge ogni anno tra aprile e maggio cui partecipa un gruppo eterogeneo (per età, provenienza, professione e competenze) di una trentina di persone, ma è anche un percorso di analisi e condivisione, di confronto e contaminazione, un laboratorio di ricerca e progettazione che dura tutto l’anno. Eper la primavera 2015 saranno loro ad avere il testimone del Social Trekking.

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s